Dottrina: Il nuovo diritto europeo della crisi d’impresa

Patrizia De Cesari, Galeazzo Montella, Il nuovo diritto europeo della crisi d’impresa – Il regolamento (UE) 2015/848 relativo alle procedure di insolvenza, GIappichelli, 2017, pp. XII-316

Il 26 giugno 2017 è entrato in applicazione il nuovo regolamento (UE) n. 2015/848, che sostituirà gradualmente il regolamento (CE) n. 1346/2000. Si tratta di un testo di fondamentale importanza nel panorama concorsuale europeo. Esso, per limitarci all’Italia, è infatti destinato ad incidere sulle procedure di fallimento, concordato preventivo, liquidazione coatta amministrativa, amministrazione straordinaria, accordi di ristrutturazione, procedure di composizione della crisi da sovraindebitamento, e liquidazione. Peraltro, il nuovo regolamento costituisce un testo assai complesso, frutto di una interazione tra normativa europea e normative nazionali nella quale sia per lo studioso che per l’operatore sul campo non è sempre facile orientarsi. L’opera vuole fornire ad entrambe le figure uno strumento che coniughi il rigore scientifico con una concreta utilizzabilità pratica. Grande spazio è quindi riservato alle decisioni, sia della Corte di giustizia che nazionali, formatesi sul regolamento n. 1346, con evidenza dei, peraltro numerosissimi, spunti validi anche per il regolamento n. 848, il quale quindi viene, pur nella sua novità, già ora inquadrato dagli Autori in un robusto contesto giurisprudenziale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...