Archivi categoria: Senza categoria

Dottrina: Mixed contracts under the Brussels Ia Regulation: searching for a “jurisdictional identity”

Diletta Danieli, Mixed contracts under the Brussels Ia Regulation: searching for a “jurisdictional identity”, in Journal of Private International Law, 2018, pp. 532-548.

This paper addresses the debated application of the jurisdictional regime in contractual matters provided in the Brussels Ia Regulation to cases involving mixed contracts, which comprise elements of a sale of goods, as well as a provision of services, and are not expressly regulated by that legal instrument. The starting point of the assessment is a recent Italian Supreme Court ruling, which is further compared with the relevant CJEU and national case law. Then, some broader considerations are proposed with regard to the actual desirability of specific provisions concerning these types of contracts within the Brussels system.

 

Dottrina: Jurisdiction and Applicable Law in Follow-on Actions

Paolo Bertoli, Jurisdiction and Applicable Law in Follow-on Actions, in Silvia Marino, Łucja Biel, Martina Bajčić, Vilelmini Sosoni (eds.), Language and Law. The Role of Language and Translation in EU Competition Law, Springer, 2018, pp. 87-101.

By the recent enactment and transposition in the EU Member States of Directive 2014/104/EU on antitrust damages actions, the EU has accomplished to couple the existing choice-of-jurisdiction and choice-of-law discipline on follow-on actions with substantive rules. The article discusses the efficiency of the private international law discipline of such actions in light of the overall goal to enhance free and undistorted competition through private enforcement of EU Competition Law rules.

 

Eventi: Workshop “The Best Interests of the Child in the Context of Transnational Movements: National Courts and the EU Charter of Fundamental Rights”

The Best Interests of the Child in the Context of Transnational Movements: National Courts and the EU Charter of Fundamental Rights

Il 3-4 dicembre 2018 si svolgerà a Firenze un Transnational Training Workshop intitolato “The Best Interests of the Child in the Context of Transnational Movements: National Courts and the EU Charter of Fundamental Rights”. L’evento si concluderà il giorno 4 dicembre con una tavola rotonda finale sul tema “Child Protection in the Context of Migration: The Private International Law Dimension”.

L’evento è organizzato dall’Università di Firenze (Dipartimento di Scienze Giuridiche) nell’ambito del Progetto europeo “E- Learning National Active Charter Training” (E-NACT), coordinato dal Centre for Judicial Cooperation dello European University Institute e cofinanziato dalla Commissione europea nel quadro del programma “Diritti fondamentali e Cittadinanza”.

Intervengono: Adelina Adinolfi (Univ. Firenze), Sara Migliorini (Univ. Losanna), Eleanor Spaventa (Univ. Luigi Bocconi), Claire Bright (European University Institute), Chiara Favilli (Univ. Firenze), Daniela Vitiello (Univ. Firenze), Cesare Pitea (Univ. Parma), Deborah Russo (Univ. Firenze), Nicole Lazzerini (Univ. Firenze), Stefania Bariatti (Univ. Milano), Costanza Honorati (Univ. Milano-Bicocca), Giulia Rossolillo (Univ. Pavia), Giacomo Biagioni (Univ. Cagliari), Ornella Feraci (Univ. Siena).

Firenze, Villa Ruspoli, Piazza Indipendenza n. 9, 3-4 dicembre 2018.

Per informazioni è possibile scrivere ai seguenti indirizzi: olivia.lopespegna@unifi.it o ornella.feraci@unisi.it

Dottrina: A child-friendly area of freedom, security and justice: work in progress in international child abduction cases

Maria Caterina Baruffi, A child-friendly area of freedom, security and justice: work in progress in international child abduction cases, in Journal of Private International Law, 2018, pp. 385-420.

The protection of children’s rights constitutes the subject matter of various private international law instruments within both the international and the EU frameworks. The paper focuses on their relevant provisions regarding child abduction, which pose a number of problematic issues as to their interpretation and practical application. Against the existing background, future legislative developments are assessed with a view to proposing a provisional evaluation as to their effectiveness and actual improvement.

Bando per assegno di ricerca post-doc Università di Milano

È stato recentemente pubblicato il bando per un assegno di ricerca per 21 mesi presso l’Università di Milano – Dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico-politici, finanziato attraverso un progetto DG Justice concernente le controversie transfontaliere in materia familiare nello spazio giudiziario europeo, dal titolo: “Facilitating cross-border family life: towards a common European understanding – EUFam’s II”.

Il profilo richiesto dal bando, funzionale all’ottimale svolgimento della ricerca, è quello di un dottore di ricerca che abbia svolto una tesi in diritto internazionale privato o diritto processuale civile o diritto privato europeo, con una ottima capacità di comunicazione scritta e orale in lingua inglese, disponibile a lavorare a tempo pieno a Milano sul progetto.

Scadenza del bando 4 dicembre 2018.

Eventi: Il riconoscimento delle decisioni straniere: temi scelti

Il riconoscimento delle decisioni straniere: temi scelti

L’Ordine degli Avvocati di Roma – Progetto “Legislazione europea ed internazionale” organizza, lunedì 12 novembre, ore 16.30-18.30, un incontro dal titolo “Il riconoscimento delle decisioni straniere: temi scelti”.

Intervengono: Mauro Vaglio (Ordine degli Avvocati di Roma); Cristina Tamburro (Ordine degli Avvocati di Roma); Francesca Pietrangeli (avvocato in Roma); Antonio Briguglio (Univ. Roma “Tor Vergata”); Andrea Carlevaris (Sciences Po School of Law, Parigi); Gianna Maria Zannella (Corte d’Appello di Roma); Luca Di Felice (avvocato in Roma).

Dottrina: Current and Future Perspectives on Cross-Border Service of Documents

Stefano Dominelli, Current and Future Perspectives on Cross-Border Service of Documents, Aracne editrice, 2018, pp. 1-208.

È stato recentemente pubblicato un volume in lingua inglese dedicato all’analisi della prassi applicativa del Regolamento CE n. 1393/2007 relativo alla notificazione e alla comunicazione negli Stati membri degli atti giudiziari ed extragiudiziali in materia civile o commerciale. Il lavoro commenta inoltre le recenti proposte di modifica presentate dalla Commissione europea.

Il volume è scaricabile gratuitamente a questo indirizzo.

Eventi: 60 years BIICL, 50 years Brussels Regime, 60 years New York Convention

60 years BIICL, 50 years Brussels Regime, 60 years New York Convention

Il British Institute of International and Comparative Law organizza, in data 29 novembre 2018, ore 14-19, un incontro destinato a celebrare il 60° anniversario dell’Istituto stesso, nonché i 50 anni dalla conclusione della Convenzione di Bruxelles del 1968 concernente la competenza giurisdizionale e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale e i 60 anni dalla conclusione della Convenzione di New York del 1958 sul riconoscimento e l’esecuzione dei lodi arbitrali stranieri.

Intervengono: Lord Collins (già Giudice UK Supreme Court); Niuscha Bassiri (Hanotiau & van den Berg); Massimo Benedettelli (Arblit e Univ. Bari); Stravros Brekoulakis (Queen Mary Univ. London); Richard Fentiman (Univ. Cambridge); Rita Giannini (UK Law Societies Joint Brussels Office); Paula Hodges (Herbert Smith Freehills); Jan von Hein (Univ. Freiburg); Maria Louise Kinsler QC (2TG); Xandra Kramer (Univ. Rotterdam); Alex Layton QC (20 Essex Street); Eva Lein (Univ. Lausanne e BIICL); Audley Sheppard (Clifford Chance LLP); Hans Van Loon (già Segretario Generale Conferenza dell’Aja); Diana Wallis (già Vice-Presidente Parlamento europeo).

Maggiori informazioni a questo indirizzo.

Call for papers: “European private international law: Dialogue with legal practice”

Call for papers: “European private international law: Dialogue with legal practice”

Si svolgerà a Madrid il 24 gennaio 2019, presso l’Ilustre Colegio de Abogados de Madrid, il quarto Seminario su temi attuali del diritto internazionale privato, dal titolo “European private international law: Dialogue with legal practice”, organizzato dall’Associazione Spagnola dei Professori di Diritto Internazionale e di Relazioni Internazionali (AEPDIRI).

In vista del Seminario, gli interessati sono invitati a presentare abstract di 1.000-1.500 parole su varie tematiche di diritto internazionale privato, da inviare entro il giorno 30 novembre 2018 all’indirizzo di posta elettronica seminarioactualidad.dipr2019@aepdiri.org.